Informativa sulla privacy

Con la lettura di questo documento dichiaro di essere informato, ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016 del 27 aprile 2016, che i dati personali, acquisiti con la compilazione del form:

  1. sono forniti per determinare le condizioni di ammissibilità del richiedente al bonus idrico emergenziale;
  2. potranno essere trattati anche mediante strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento relativo alla presente istanza;
  3. potranno, inoltre, essere conservati per un periodo massimo di 10 anni e trattati in forma anonima per scopi statistici nel rispetto delle norme in materia di riservatezza dei dati personali;
  4. saranno comunicati all’EGAS e al Gestore del servizio idrico integrato Abbanoa SPA al fine dell’erogazione dell’agevolazione ed alle informazioni previste in fattura ed agli obblighi informativi;
  5. potranno essere trasmessi alla Guardia di finanza e all’Agenzia delle Entrate, unitamente ai dati di consumo delle rispettive utenze rilevati a seguito dell’ammissione al regime di compensazione, per i controlli previsti dalla vigente normativa;

Titolare del trattamento dei dati, ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, è, in relazione ai Trattamenti svolti da ciascun soggetto come nel seguito sinteticamente descritti, e ciascuno per le rispettive competenze:

  • l’Amministrazione comunale presso il quale viene presentata l’istanza, che riceve la domanda e valuta i requisiti soggettivi di ammissione; i cui dati di contatto del rispettivo responsabile della protezione dati sono riportati sul sito istituzionale e/o a margine di ciascun modello di istanza;
  • il Gestore del servizio idrico integrato Abbanoa SpA che valuta la presenza dei requisiti oggettivi della fornitura da agevolare se presente sulla propria rete; i cui dati di contatto sono riportati sul sito istituzionale;
  • l’Ente di governo dell’Ambito della Sardegna che dà attuazione alle norme istitutive dei bonus idrico emergenziale con sede in Via Cesare Battisti 14 – 09123 Cagliari;

Il dichiarante può richiedere, in qualunque momento all’Ente presso il quale ha presentato la domanda, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento ai sensi del Regolamento UE del 27 aprile 2016, n. 679 e s.m.i nonché, proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali ai sensi del medesimo Regolamento.

Il rifiuto o l’opposizione al trattamento dei dati contenuti nella presente istanza non consentirà di accedere al bonus idrico emergenziale.

Menu